800145594
Lunedi - Sabato | 8 - 18
Londra
Roma Praga

Cos'è il Mercato Del Forex

Cos'è il Mercato Del Forex

 

Forex : cos'è

Il termine Forex sta per Foreign Exchange Market ovvero il più grande mercato del mondo in cui ogni giorno si scambiano valute al fine di ricavarne un profitto. Nel Forex operano grosse istituzioni finanziarie, le banche , le banche centrali e i piccoli investitori che sono detti trader retail o privati.

Secondo gli ultimi dati il volume di scambi è enorme, si parla di circa 5 mila miliardi di dollari di scambi al giorno, una cifra che fa capire la portata del fenomeno e l'importanza che questo riveste per chi vuole guadagnare online

Col termine forex trading  si indica invece l'attività vera e propria di compravendita. L'avvento della rete e della banda larga ha cambiato di fatto le modalità di accesso al mercato. Oggi non solo i grossi gruppi finanziari possono acquistare o rivendere valute, anche i piccoli investitori possono in pochi passi fare affari. Rispetto al passato oggi non avviene più lo scambio fisico di valute ma si negozia sull'andamento del prezzo sfruttando le attività di intermediazione dei broker online.

Parliamo di un mercato il cui funzionamento è molto semplice. Nel Forex si ragiona in termini di copipie di valute ad esempio (EUR/USD) sta ad indicare il cambio euro – dollaro.

Gli scambi o meglio la fase di trading avviene attraverso un broker. Il tasso di cambio è influenzato da vari fattori economici oltre alle notizie economiche ed il calendario a cui fare molta attenzione. Acquistare una valuta e rivenderla è paragonabile agli investimenti in azioni o in titoli di stato. Si acquista un bene sperando che il suo prezzo aumenti di valore per poi rivenderlo quando è il momento giusto. Il trading avviene oggi quasi esclusivamente online a farla da padrone sono proprio i piccoli trader privati come voi che operano da casa tramite una piattaforma di trading. Per questo motivo il mercato Forex può considerarsi over the counter (OTC) ovvero l'operatività si svolge per via telematica.

 

Funzionamento : Esempio pratico

Vediamo un esempio con le valute vero e proprio. Come abbiamo detto i tassi di cambio sono influenzati da vari fattori e dunque ogni broker propone una sua quotazione che si può discostare leggermente da un altro.

Supponiamo di voler fare trading sul cambio euro dollaro. Apriamo il nostro conto di trading con il broker che più ci piace e controlliamo la quotazione.

EUR/USD = 1,1800

La valuta a sinistra del segno “/” è detta valuta base ed è l'EUR. La valuta a destra è detta valuta quotata e nel nostro caso è il dollaro USD.

Questo significa che per acquistare una unità di valuta base (EUR) servono 1,1800 dollari (USD) per l'acquisto di 1 Euro. Analogamente se volete vendere.

 

  

Long e short : cosa significano

Nel mercato Forex si aprono e chiudono continuamente posizioni o ordini tramite la piattaforma di trading. Quando si acquista si prevede che la valuta di base (nell'esempio Eur) aumenterà di valore per poi rivenderla, in gergo si apre una posizione long (lunga).

Nel linguaggio del forex quando si decide di vendere si va short (posizione corta) ovvero il trader prevede che la valuta base perderà di valore in modo da poterla riacquistare ad un prezzo favorevole.

In pratica aprendo una posizione long si guadagna sul rialzo, mentre con short al ribasso. Questo rappresenta uno dei grandissimi vantaggi del mercato Forex, ovvero la possibilità di guadagnare in qualunque situazione di mercato. 

Forex : spread e pip

Le coppie di valute nel Forex vengono quotate con due prezzi ovvero quello a cui è possibile vendere (Bid) e il prezzo di acquisto (Ask). La differenza tra i due prezzi Ask-Bid corrisponde allo spread ed è la commissione che ogni broker guadagna. In cambio vi offre il conto di trading gratuito.       

 

 

 

Un altro concetto su cui ci soffermiamo brevemente è il concetto di pip. Il termine pip sta per percentage of point ed esprime l'unità base del Forex, ovvero il più piccolo movimento possibile per una coppia di valute. Ad esempio se il cambio EUR/USS passa da 1,1580 a 1,1581 c'è stato un rialzo di 1 pip.

Anche lo spread è espresso in pips. Ci sono piattaforme come la nostra che offrono spread davvero competitivi e dunque consentono di guadagnare di più.

     

Vantaggi del Forex

Il Forex è un mercato in cui si può investire in modo sicuro cercando di minimizzare i rischi. Tutto questo interesse è costante perchè ci sono molti vantaggi che vi vogliamo riassumere:

  • Commissioni nulle : rispetto ad altri strumenti finanziari si può fare trading forex senza costi poichè i broker on line guadagnano sullo spread
  • Mercato OTC sempre aperto : nel forex è possibile negoziare online da casa per 24 ore al giorno sfruttando gli orari di apertura delle principali Borse mondiali e per tutta la settimana tranne che ne l week end
  • Investimenti bassi: tutti possono accedere al forex.
  • Leva finanziaria : nel forex esiste il concetto di leva finanziaria che permette di amplificare la portata delle proprie transazioni
  • Liquidità : il Forex è il mercato più liquido del mondo, girano molti soldi e dunque ci sono grosse opportunità di investimento per tutti